Frantoio Oleario Cocchiarale

Professionalità e passione al servizio del cliente

Cerca nel sito

Online:

Abbiamo 36 visitatori e nessun utente online

Contatore accessi gratuito

La pianta dell'olivo.

OLIVO (Olea europea) Fam. Oleaceae: albero di media dimensione, dal tronco contorto e dalla chioma rada, longevo. Le foglie sono opposte, lanceolate, lunghe 5-8 cm, verdi, glauche nella pagina superiore, argentee di sotto per la presenza di peli caratteristici. Fiori piccoli biancastri riuniti in grappoli. Il frutto, chiamato oliva, è una drupa ovale, nera, con polpa ricchissima di olio. Attualmente è coltivato nelle regioni temperato-calde di tutto il bacino del Mediterraneo e anche dell’America e dell’Australia.AVVERSITÀ: molte; le principali sono il freddo, tra quelle meteoriche e un insetto, la mosca olearia (Dacus oleae).

Esistono centinaia di varietà di olive, e così come l'uva è coltivata per essere consumata a tavola o per ricavarne il vino, così le olive sono coltivate per essere mangiate o per trame l'olio. Differenti varietà sono anche coltivate in base al clima, al terreno e ad altre condizioni geografìche; ecco perché le olive che si possono trovare nella maggior parte dei supermercati sono generalmente identificate soltanto dal loro paese di origine.

Le olive greche e italiane sono considerate le più belle, sebbene anche in Francia e in Spagna siano coltivate alcune olive meritatamente molto rinomate che vale la pena di andare a cercare.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze avvalendosi di servizi di statistica, come Google Analytics e ShinyStat free . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.